Italiano ▼
» Prenotare
L'Oustaou du Luberon
Coquelicot Oustaou du Luberon
Accueil
Twitter
Facebook
Blog
Instagram
pinterest
Google +
whatsApp
Email
© oustaou du luberon
© Oustaou du Luberon
© Oustaou du Luberon
© Oustaou du Luberon
© Oustaou du Luberon
© Oustaou du Luberon
© Oustaou du Luberon
© Oustaou du Luberon
L'Oustaou du Luberon
L'Oustaou du Luberon

Visite del sud della Francia

Esperienze, attività...
Trova articoli dal blog di Oustaou

per esperienze da vivere durante le vostre vacanze nel Luberon

 vacanze provenza luberon

dov'è il oustaou © Oustaou du Luberon

 

Una posizione ideale nel Luberon

Una posizione ideale nel Luberon

L'Oustaou du Luberon è situato in posizione ideale, vicino alla Camargue, alle Alpilles, Marsiglia e alle Calanques di Cassis, Avignone, Aix en Provence, le Gorges du Verdon...

Altre foto del Luberon in Provenza

- Aix en Provence: Montagna di Sainte Victoire

- Saint Cannat: Villaggio degli automi, zoo di Barben

- Salon de Provence: musei, saponifici

- La costa di Marsiglia e le sue isole, Cassis e le sue insenature

- Martigues: Venezia provenzale, asta di sardinade e port de bouc

- Port Saint Louis, Les Saintes Maries de la Mer: stagni della Camargue, fenicotteri, cavalli e tori

- Arles in epoca romana sulle orme di Van Gogh: ferie e mercati tradizionali

- Les Baux de Provence: le Alpilles, il mulino Daudet, la sua cattedrale

- Saint Rémy de Provence: passeggia in una vivace città di artisti

-Avignone: Palazzo dei Papi, la festa

- Isle sur la Sorgue: capitale della Cina provenzale nel Comtat Venaissin

- Fontaine du Vaucluse e il suo spettacolo di suoni e luci

- Pernes les Fontaines: le gole di Nesque

- Mont Ventoux: il tetto della Provenza, i lacci di Montmirail

-Vaison la Romaine: le rovine romane

- Sault: la via della lavanda, il Banon ei suoi formaggi di capra

- Forcalquier: tra Lure e Luberon, distilleria artigianale pastis, Saint Michel de l'Observatoire

- Rustrel e Colorado provenzale

- Sisteron: Piatti cucinati con agnello, parapendio e deltaplano

- Sulla Rotta di Napoleone: Castellane, Lago di Castillon

- Le gole del Verdon: dal Lac Sainte Croix alla punta sublime, Moustiers Sainte-Marie e il suo museo della terracotta, gli sport acquatici sul Verdon

- Manosque: il centro di Giono, a cavallo sull'altopiano di Valensole

- Apt: Il suo mercato colorato, la casa del Parco del Luberon, il regno di

Frutta candita

- Gordes: Abbazia di Senanque, il villaggio di Bories, serate estive

- Roussillon: spettacolo dell'ocra, splendida vista sulle montagne del Luberon e del Vaucluse

- Menerbes e Bonnieux: Foresta dei Cedri e il suo vino del Luberon

- Lourmarin: separa il "Petit Luberon" con il "Grand Luberon", Castello Medioevale

- Merindol: Gole di Regalon

- Festival pianistico a "La Roque d'Antheron", Abbazia di Silvacane nella valle della Durance

- Cadenet e il suo museo de "La Vannerie", Ansouis e il suo Castello e concerti

- Sulla strada dei 3 castelli: La Tour d'Aigues, Villelaure e il suo buon vino!

L'Oustaou du Luberon: vacanze in famiglia per "farniente" e riunirsi in famiglia!

maggiori informazioni sul Luberon e visite

campi di lavanda in provenienza © Oustaou du Luberon

Dove e quando visitare i campi di lavanda?


È un fiore che amo fin dall'infanzia, uno dei miei profumi preferiti e che spiega il mio amore per la violetta.

Quando vedere i campi di lavanda?

Per vedere campi di lavanda: A seconda del tempo, la fioritura può variare a seconda di dove sei troppo. Nella regione PACA, si svolge prima nelle Alpi de Alte Provenza, poi nella regione del Vaucluse e del Luberon.

Village de Simiane-la-Rotonde © avignon-et-provence.com

Il preferito di Cécile la regione della lavanda

Situato a 650 metri sul livello del mare tra il Lure e il Luberon, Simiane la Rotonde, situato 1h dalla oustaou du Luberon, classificato come città di carattere, è uno dei più bei villaggi arroccati dell'Alta Provenza. Dominata dalla sua enorme rotonda sotto forma di casco incrociato, vicoli acciottolati, finestre brulé e porte di accoglienti palazzi, testimoniano una ‘storia di intensa attività tra il XV e il XVIII secolo.

Lavanda o lavandina?

Lavanda: È ambasciatrice della Provenza in tutto il mondo. Il suo colore brillante e la sua fragranza delicata sono un invito permanente a viaggiare. Questo piccolo cugino fiore viola e blu di timo, rosmarino e salvia è nel paese di Sault a 760 metri sul livello del mare. In estate i suoi campi disegnano il paesaggio e offrono ai visitatori un panorama unico con aria purificata. La raccolta viene effettuata meccanicamente o manualmente quando la lavanda raggiunge il picco della sua fioritura. In questo momento, sono effluvi di profumi che invadono il paese di Sault grazie diffusi dai camini fumatori di distillerie e dai viaggi di scatole riempite di lavanda appena distillata. L'olio essenziale di lavanda è molto ricercato in farmacia e aromaterapia per le sue virtù medicinali e terapeutiche. Inoltre, i greci e i romani lo usavano già per trattare se stessi, profumare il loro bagno o mantenere la loro biancheria. Molto più di una pianta aromatica, è un filone della nostra Storia che cresce sull’altopiano di Sault, nel cuore di una zona di produzione A.O.C

La lavanda fine o vera è una labia, che è una delle grandi famiglie di piante aromatiche. Lavandin è una pianta ibrida derivata da un incrocio tra lavanda fine e lavanda aspica.

Periodo di fioritura e raccolta: In altopiano di Sault e Valensole, i campi di lavanda e lavandina fioriscono a luglio. Sono piogge e calore primaverile che determinano la fioritura estiva. A metà luglio, la vendemmia inizia con il taglio manuale dei bouquet seguiti dal balletto delle frese meccaniche nei campi che dureranno fino a metà agosto.

Vacanze di lavanda

scheda dettaglio un bel colore della lavanda regione

Le Gorges du Verdon © oustaou

Il canyon più bello d'Europa


Le Gorges du Verdon sono uniche in Europa e sono uno dei principali centri turistici della Provenza. Provenceweb vi invita a scoprire meglio questo bellissimo sito naturale e spera di aiutarvi a preparare il vostro soggiorno nei Pays du Verdon.

Per essere pratici, raggruppamo arbitrariamente villaggi sulle rive del Verdon e quelli situati a meno di un'ora di auto nei Pays du Verdon.

Aix en Provence


Das oustaou du Luberon ist ideal gelegen, 30 Minuten von Aix en Provence: Einkaufen in den provenzalischen Gassen, dem Weihnachtsmarkt, dem Viel Aix mit den Herrenhäusern, dem Cours Mirabeau, der Kathedrale St Sauveur, dem Berg heiligen Sieg, der Cézanne-Rundgang, den Museen Granet und Cézanne, der Vasarely Foundation, der Abtei Silvacane im Roque d’Antheron, dem Festival Aix en Provence

Les Baux de Provence © myprovence.fr

Sul lato Arles e Les Baux de Provence


Città romana di Arles, il mercato di Saint Remy de Provence, il Baux de Provence, il suo castello e le cave di Lumières, il mulino di Alphonse Daudet, la Fondazione Van Gogh, le giornate medievali, l'Abbazia di Montmajour, il museo dei santons e la...

Le cave di Luci, situate a 1 ora dalle Gites l'Oustaou du Luberon offrono magnifici eventi ogni anno:

Les ocres de Provence - Rustrel © rustrel.fr

L'ocra, lo stile tecnico provenzale del Colorado


Incontro tra natura e lavoro dell'uomo, la terra è rosso fiammeggiante, in luogo arancione. A volte tira su giallo o anche verde e con il sole che tramonta si rivolge al viola scuro. L'ocra colora i paesaggi del Luberon.

Dopo il ritiro dal mare diversi milioni di anni fa, i depositi calcarei accumulati sono stati trasformati in sabbia ocra sotto l'effetto di forti piogge. Ohre fu usato per la prima volta per dipinti di roccia, poi riscoperto all'epoca della Rivoluzione e venduto per un secolo in tutto il mondo per le sue inalterabili proprietà coloranti.

Marseille © marseille.fr

Marsiglia, le Calanques e la Costa Azzurra


Città dell’arte e della cultura, Marsiglia è un luogo unico di migliaia e di meraviglie. la visita a siti essenziali come Notre-Dame de la Garde, da cui la vista della città a 360° è impressionante, il Palais Longchamp o il quartiere Panier, ma anche da una vera arte della vita provenzale.

Visita Marsiglia sulla strada per il Porto Vecchio, un vero e proprio luogo di incontro e uno dei simboli della città. Fate una passeggiata lungo la famosa Avenue de la Canebière e per lo shopping, St-Ferréol Street e Rue de la République Street.

Le pont d'Avignon © avignon-tourisme.com

Dal lato di Avignone


Avignone, situata 1h dalle Gites l'Oustaou du Luberon, capitale del cristianesimo nel Medioevo, ha conservato l'impronta di questo grandioso destino: il Palazzo Pontificio, il Pont Saint Bénezet, conosciuto in tutto il mondo grazie al canto, bastioni, un eccezionale ensemble monumentale classificato come Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO, decine di chiese e cappelle, tutte vestigia di un passato ricco di storia che conferiscono alla città un'atmosfera unica.

Culla di un prestigioso festival del teatro contemporaneo, città europea della cultura

I tori della Camargue © www.tourisme.fr

Dal lato Camargue


La Riserva della Camargue copre 13000 ettari, passeggiate naturiste attraverso stagni, birdwatching, equitazione, crociere in mare, Santa Maria e la sua Chiesa, la feria di luglio, Les Remparts de Aigues Morte, il porto di pescatori di Grau du roi, le vaste spiagge, serate zingari…. .

Una giornata in famiglia o con amici a Sainte Marie de La mer in Camargue

Scheda dettagliata: la camargue a 1h15 dal villaggio di vacanza

Orange et Vaison-la-Romaine © Oustaou du Luberon

Arancione e Vaison-la-Romaine, due città di storia antica


Queste due città, situate in media a 1,15 minuti di strada, sono luoghi ricchi di storia risalenti all'epoca romana e antica.

- Arancione, città romana con duemila anni di storia.

Grazie alla sua posizione nel cuore della Côtes du Rodano e sulla via Agrippa, Orange è rimasto un importante luogo di passaggio fin dall’antichità. Il Teatro Antico di Arancia deve la sua reputazione all'eccezionale conservazione della sua parete d'arte. Era il luogo essenziale della vita della città dove venivano diffuse la lingua e la cultura romana. L'Arco di Trionfo è un testimone eccezionale dell'arte romana provenzale.

Villages Provence © Oustaou du Luberon

Luberon meridionale: autentica Provenza


Il Parco Naturale Regionale del Luberon è il luogo ideale per le vostre vacanze o le vostre escursioni e visite nel fine settimana. In estate, godetevi il Pond de la Bonde, perfetto per rinfrescarvi con la famiglia, in autunno, scoprite il Massiccio del Luberon e la sua Mourre Nègre grazie al suo GR9, in inverno, contemplate i nostri panorami più belli e in primavera, passeggiate tra i nostri campi di papaveri e girasoli…

Bellissimi villaggi situati vicino al Oustaou du Luberon: Ansouis, Cucuron, Vaugines, Lourmarin, Lauris ecc. .

Fontaine du Vaucluse © http://www.avignon-et-provence.com/

Un villaggio che non ha nulla da invidiare a Venezia


Fontaine-de-Vaucluse è il villaggio dove Sorgue prende la sua sorgente. Questo sito unico in Francia è uno dei più visitati a Vaucluse. È ideale per scoprirlo qualunque sia la stagione, ma quando arriva l'estate si consiglia di essere mattina.

La più grande fontana naturale in Francia e classificata al 5° posto in tutto il mondo, questa primavera si immerge ai piedi di una scogliera di 230m di altezza con un flusso annuo di 630 milioni di metri cubi.

Si tratta di un luogo molto piacevole nei colori verde-smeraldo. È uno spettacolo magnifico da ammirare durante i periodi di inondazione

© Oustaou du Luberon

Provencal markets

A market of Provence it is the choice between flavors and colors of southern France : fruits and vegetables,fragrant variety of plants and herbs, goat cheese paved or in log or pyramid, olive oil , honey and jams, bunch of asparagus, strawberry basket, Muscat raisin, bread and truffles in winter... Test and try everything on those markets.

© Oustaou du Luberon

A day in the "Baux de Provence"

For this new getaway with family, we headed towards the Alpilles and more precisely to the village of "Les Baux-de-Provence" ; As small as it is, the village is one of the tourist spots of the department and really ideal for the whole family ... especially in April, a period when the village is more accessible and where spring colors value especially the rock spur !

Careers of lights : First, we will visit the "Carrières de Lumières". Site absolutely inescapable with children : the magic happens upon the entry into careers. This year the multimedia show "Klimt and Vienna a century of gold and colors" presents 100 years of Viennese paintings ; Upon the entry in the Quarries, we switch in a frame outside the norm ! For parents, this is a real enchanted parenthesis in which they allow themselves to be transported immediately. For children, whatever their age, it is absolutely magical : on the ground, they have fun in walking on the pictures slide, or make a small chasing shadows. On the walls, they look pass the images and also play in the shadow puppets .

L'Oustaou du Luberon
La Tuilière 84530 Villelaure
+33.(0)6.64.90.56.24 ❖ oustaouduluberon@gmail.comLegal notice
Immersion en Provence, Créateur de séjours

Cécile REYNIER & Michel VINCENS , N° siret 390 152 056 00037 - La Tuilière 84530 Villelaure
N° TVA FR 5439015205600037 - Organisateur de Séjours agrée Atout France N° IM08415001
» Politique de confidentialité
» Terms of Sales

Dobeuliou Création Internet
Partager
Facebook Twitter
L'Oustaou du Luberon

Vous recherchez :

Una casa vacanza ~ ~ Un bello cottage ~ Una grande casa ~ Cottages in affitto ~ Un villaggio di case ~ Un resort ~ Una vacanza in affitto

A proximité :

Ansouis ~ Lourmarin ~ Roussillon (Luberon) ~ Cucuron ~ Provence ~ Vaucluse (84) ~ Luberon
location vacances pour 6 personnes provence ~ résidence de vacances pour 4 personnes provence ~ village vacances avec piscine provence ~ résidence de vacances pour 6 personnes provence ~ village vacances pour 4 personnes provence ~ résidence de vacances avec piscine provence ~ location vacances avec piscine provence